La necessità di raccontare: intervista a Mattia Vacca

Gli ultimi quindici anni hanno visto la fotografia di reportage vivere notevoli difficoltà dovute essenzialmente allo squilibrio della regola domanda/offerta. Il declino dell’editoria sommato all’aumento della proposta fotografica ha messo a dura prova un intero sistema. Ma chi si interessa seriamente di fotografia può testimoniare quanto l’Italia sia luogo fertile per schiere di giovani fotoreporter…

Leggi di più
La fotografia di matrimonio tra committenza e autorialità: intervista a Max Allegritti

La fotografia di matrimonio ed il compromesso tra richieste della committenza e necessità di espressione autoriale da parte del fotografo. Ne parliamo con Max Allegritti, fotografo matrimonialista Certified by Leica. Qual è stato il momento in cui hai capito che la fotografia sarebbe diventata la tua professione, il momento della tua “epifania”, e cosa ti…

Leggi di più
Viaggio nel contaminato nord: “La terra di sotto” diventa finalmente libro

Da diverso tempo i temi legati all’ambiente sono diventati protagonisti delle scene dell’informazione a causa della loro gravità. Riscaldamento globale ed inquinamento hanno raggiunto soglie preoccupanti. E’ indispensabile una decisa presa di coscienza collettiva prima, ed un’azione forte di contrasto immediatamente dopo. Ognuno di noi ha il proprio ruolo in questa lotta nel presente, per…

Leggi di più
Intervista a Stefano Unterthiner

Stefano Unterthiner, nato nel 1970 in Valle d’Aosta, si appassiona di fotografia sin dall’età di 17 anni; laureatosi in Scienze Naturali e successivamente ottenuto un Ph. D. in zoologia in Scozia, intraprende la carriera di fotografo naturalista. Vincitore di numerosi premi in questo campo (compreso il World Press Photo per la categoria “Natura”, o, più…

Leggi di più
Arctic Zero. Intervista a Paolo Verzone

Paolo Verzone è un fotografo appassionato e curioso. Il suo lavoro Arctic Zero, ancora in fase di realizzazione, è già espressivo e convincente. È certamente una documentazione della vita nelle isole Svalbard, a nord della Norvegia, ma è anche un invito a riflettere e confrontare un luogo con il resto del pianeta. Alla comunità internazionale,…

Leggi di più
Uno strappo alla regola: i collage di Cinzia Aze

Utilizzato anche a scopo pedagogico, il collage resta un gioco estremamente serio. È un’arte sovversiva poiché stravolge l’ordine precostituito delle cose. I primi riferimenti che vengono alla mente sono i lavori d’avanguardia del Cubismo ad inizio ‘900, passando per John Heartfield che usò il collage come arma satirica contro il Nazismo, applicandosi prevalentemente su materiale…

Leggi di più
Intervista a Giuseppe Di Giulio

Ognuno ha una propria storia della fotografia, dal momento in cui ha cominciato a fotografare per curiosità, per poi scoprire la passione e magari farla diventare un vero e proprio lavoro. Quando comincia la tua personale storia della fotografia e fin dove è arrivata? La mia storia con la fotografia inizia piuttosto tardi, durante gli…

Leggi di più