Due donne nei tornanti della storia: Dorothea Lange e Margaret Bourke White

“Ricevere l’avvenimento – Due donne nei tornanti della storia” è l’omaggio che il Centro Culturale di Milano organizza nella propria sede fino al 15 marzo 2020. In collaborazione con l’Assessorato Cultura del Comune nell’ambito di “Donne e Creatività”, iniziativa che coinvolge l’intero capoluogo lombardo da gennaio a giugno 2020. Protagoniste Dorothea Lange (1895-1965) e Margaret…

Continua a leggere
Conoscere o ignorare

Arrivata davanti al cancello di casa, apro il vano nel cruscotto dell’auto e premo il pulsante del telecomando ivi riposto: il portone si apre, nonostante non sappia cosa effettivamente io abbia attivato affinché le due ante mi lascino accedere ai box. A breve sarà la festa della donna ed in suo onore alcune persone di…

Continua a leggere
La necessità di raccontare: intervista a Mattia Vacca

Gli ultimi quindici anni hanno visto la fotografia di reportage vivere notevoli difficoltà dovute essenzialmente allo squilibrio della regola domanda/offerta. Il declino dell’editoria sommato all’aumento della proposta fotografica ha messo a dura prova un intero sistema. Ma chi si interessa seriamente di fotografia può testimoniare quanto l’Italia sia luogo fertile per schiere di giovani fotoreporter…

Continua a leggere
La fotografia di matrimonio tra committenza e autorialità: intervista a Max Allegritti

La fotografia di matrimonio ed il compromesso tra richieste della committenza e necessità di espressione autoriale da parte del fotografo. Ne parliamo con Max Allegritti, fotografo matrimonialista Certified by Leica. Qual è stato il momento in cui hai capito che la fotografia sarebbe diventata la tua professione, il momento della tua “epifania”, e cosa ti…

Continua a leggere
Invito alla lettura del libro “L’istante e la sua ombra” di Jean Christophe Bailly

«Una fotografia è giunta, si è sollevata, o estratta, è sorta». Così si apre il breve saggio di Jean Christophe Bailly, che, dal fortuito associarsi nella sua mente di due famose immagini, ci conduce attraverso un’illuminante disquisizione sulla natura della fotografia e della ripresa fotografica. La prima immagine che innesca tutte le riflessioni dell’autore è…

Continua a leggere
Viaggio nel contaminato nord: “La terra di sotto” diventa finalmente libro

Da diverso tempo i temi legati all’ambiente sono diventati protagonisti delle scene dell’informazione a causa della loro gravità. Riscaldamento globale ed inquinamento hanno raggiunto soglie preoccupanti. E’ indispensabile una decisa presa di coscienza collettiva prima, ed un’azione forte di contrasto immediatamente dopo. Ognuno di noi ha il proprio ruolo in questa lotta nel presente, per…

Continua a leggere
Intervista a Stefano Unterthiner

Stefano Unterthiner, nato nel 1970 in Valle d’Aosta, si appassiona di fotografia sin dall’età di 17 anni; laureatosi in Scienze Naturali e successivamente ottenuto un Ph. D. in zoologia in Scozia, intraprende la carriera di fotografo naturalista. Vincitore di numerosi premi in questo campo (compreso il World Press Photo per la categoria “Natura”, o, più…

Continua a leggere
Maurizio Galimberti fotografa il Cenacolo Vinciano

Anche la fotografia trova spazio all’interno delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte del genio Leonardo da Vinci. Fino al 12 gennaio 2020, infatti, è possibile visitare presso la Sala delle Colonne delle Gallerie d’Italia a Milano, la mostra “Maurizio Galimberti. Il Cenacolo di Leonardo da Vinci”, curata da Denis Curti. Galimberti, nato a…

Continua a leggere