Sulla soglia

Limes, limitis è parola latina indicante il sentiero, col tempo diventa la strada militare e infine la linea di confine (fines, finium); ovvero qualcosa che divide il mondo in due parti: un luogo conosciuto e un altro ignoto, probabilmente ostile vista la necessità di una separazione fisica. Per estensione un limite si pone tra tutto…

Continua a leggere
“Volare alto volare basso”: invito alla lettura della conversazione tra Letizia Battaglia e Goffredo Fofi

«Battaglia: Come stai? Fofi: Mah…invecchio. Battaglia: No!? Fofi: Eh sì. Battaglia: Ma che rompimento di palle.» Così si apre la lunga conversazione tra Letizia Battaglia e Goffredo Fofi raccolta nel libro “Volare alto volare basso – conversazioni, ricordi e invettive” uscito in giugno ed edito da Contrasto. Lei, fotoreporter, ambientalista, impegnata politicamente; lui, giornalista, scrittore…

Continua a leggere
Sono tua e non sono tua

Nel film Her (2013) di Spike Jonze, il protagonista s’innamora di un sistema operativo, un’intelligenza artificiale che afferma di possedere una coscienza capace di evolversi e di cambiare ogni minuto che passa, nutrendosi del sapere contenuto in Rete. Nella storia Theodore e Samantha, nome scelto autonomamente dal sistema operativo, iniziano un rapporto che avrebbe dovuto…

Continua a leggere
“Un’eredità in movimento: 20 anni dopo il G8 di Genova”; invito alla mostra

«Un altro mondo è possibile!» era lo slogan che univa i partecipanti alle proteste No global, durante il G8 del 2001. Una straordinaria occasione di unione tra movimenti di diversa estrazione in nome della lotta alle conseguenze sociali ed ambientali del capitalismo. Non fu purtroppo solo l’unirsi di tanti diversi movimenti a caratterizzare quelle giornate,…

Continua a leggere
Fujifilm GFX100S. Scacco matto!

Parliamoci chiaro, Fujifilm è l’unica azienda che nel campo della tecnologia fotografica può realmente vantare un numero importante di innovazioni. In dieci anni, in soli dieci anni, Fujifilm è diventata un punto di riferimento per i fotografi, certamente per quelli che prediligono un approccio, per così dire, analogico alla fotografia. È per esempio innovativo aver…

Continua a leggere
Sclavanie: territorio e memoria nelle fotografie di Davide Degano

Fin dai suoi albori la fotografia fu eletta come strumento per indagare le trasformazioni del paesaggio e del territorio, perché capace con le proprie caratteristiche di generare riflessioni importanti, riprese ed approfondite successivamente da altre discipline. Ed è proprio con questo strumento che Davide Degano, giovane fotografo friulano, racconta la riscoperta di un’area montana al…

Continua a leggere