Torre Guinigi

Quando. 23 febbraio 2019
Dove. Torre Guinigi, Lucca
Perché. È un semplice fotogramma che racchiude secoli di storia; vediamo da sinistra il più basso campanile della chiesa di San Michele in Foro costruita a partire dall’ ottavo secolo e modificata fino all’attuale architettura nel quattordicesimo, accanto più in evidenza, la Torre delle ore innalzata nel tredicesimo secolo e portata a termine con il montaggio di un meccanismo svizzero solo nel 1754. Il tutto ritratto dalla sommità della Torre Guinigi, nata nel 1300 e successivamente ingentilita con un piccolo giardino pensile sulla sommità, che ho usato come quinta nella fotografia tramite le fronde dei lecci che vi crescono e caratterizzano la vista della città. 
Al momento della messa a dimora dei lecci l’ idea della famiglia Guinigi era quella di dare un simbolo di rinascita alla città, caratteristica che è arrivata ai giorni nostri destando in tutti ancora gran stupore alla vista, emozione che continuerà a suscitare ancora per lungo tempo. 
Alziamo lo sguardo nei momenti bui, cerchiamo l’orizzonte, cerchiamo di stupirci con la nostra cara Italia, mai avara di emozioni buone.
Crediti. Simone Spiga