Sony Alpha 1. La presentazione

Il 26 gennaio 2021 la Sony ha presentato una nuova macchina fotografica: la Alpha 1.
Una fotocamera che nelle ore immediatamente successive alla ufficializzazione ha fatto parlare di sé maggiormente per il prezzo, anche perché Sony ormai gode di un consenso positivamente unanime in quanto a tecnologia. Dunque, il prezzo appare alto, ma andando a scorrere le caratteristiche di questa One ci si rende conto che per averle tutte insieme, cioè: grande risoluzione, velocità impressionante, video di alta qualità, occorre comprare tre fotocamere separate, la R, la 9 e la S, declinate nei rispettivi ultimi numeri di release per rimanere vicini alla Alpha 1. In questo senso, la Sony Alpha 1 non è una fotocamera nuova in senso stretto, ma mette insieme tutto il meglio della tecnologia Sony in ambito fotografico e videografico, in un solo modello. Come avviene ormai da tempo, pertanto, sta all’utente sapere di cosa ha bisogno, valutando l’acquisto in funzione delle sue esigenze. La One non rende obsolete i modelli immediatamente sotto, di fatto migliora sotto il profilo operativo, ma per meglio rispondere a una utenza estremamente specializzata e professionale.

Siamo sempre all’ascolto dei nostri clienti, sfidando l’industria per portare sul mercato nuove innovazioni che vanno ben oltre le loro aspettative” Yann Salmon Legagneur, Director of Product Marketing, Digital Imaging, Sony Europe. “Alpha 1 sfonda tutti i confini esistenti, stabilendo un nuovo limite per ciò che i creatori possono realizzare con una singola fotocamera. Ciò che ci entusiasma di più – più delle ampie caratteristiche del prodotto – è la capacità di Alpha 1 di catturare ciò che non è mai stato catturato prima. Questa fotocamera sblocca un nuovo mondo di possibilità creative, rendendo possibile ciò che prima era impossibile

La Sony A1 sembra, in tal senso, essere la risposta all’accordo con Associatd Press annunciato sul finire del 2019. È possibile apprezzare quindi, in un certo senso, il ruolo di un importante committente impugnando e usando questa nuova fotocamera.
Reporter di guerra, politici, sportivi, naturalisti, ritrattisti e via dicendo, possono beneficiare di un prodotto completo, sotto tutti i punti di vista tecnologici e allo stesso tempo rispondere alle esigenze delle agenzie di stampa alle quali sottopongono i loro lavori. In questo Sony si è mostrata particolarmente sensibile nel curare i dettagli, introducendo anche piccole caratteristiche funzionali, come il crop in camera molto sofisticato e l’introduzione della versione Light del jpg, affiancandola a quella Standard, Fine e Extra Fine.
Le caratteristiche che rendono Groundbreaking la Sony Alpha 1 sono le seguenti:

  1. New 50.1-megapixel (approx., effective) full-frame stacked Exmor RS™ CMOS image sensor in combination with an upgraded BIONZ XR™ imaging processing engine with eight times more processing power
  2. Blackout- free continuous shooting at up to 30 frames per second
  3. Fast sensor readout enables up to 120 AF/AE calculations per second, double the speed of the Alpha 9 II, even during 30fps continuous shooting
  4. Bright and large 0.64-type 9.44 million-dot (approx.) OLED Quad-XGA electronic viewfinderwith the world’s first refresh rate of 240 fps
  5. Silent, vibration-free electronic shutter
  6. World’s first anti-flicker shooting with both mechanical and electronic shutter
  7. Electronic shutter flash sync up to 1/200 sec. for the first time in the Alpha™ series
  8. World’s fastest mechanical shutter flash sync up to 1/400 sec.
  9. 8K 30p 10-bit 4:2:0 XAVC HS video recording with 8.6K oversampling for extraordinary detail and resolution, in addition to 4K 120p 10-bit 4:2:2 movie shooting capabilities
  10. Wide dynamic range of 15 stops for stills and 15+ stops for video
  11. Improved Real-time Eye AF (autofocus) for humans and animals, and new Real-time Eye AF for birds[xi], as well as Real-time Tracking that automatically maintains accurate focus
  12. 5-axis optical in-body image stabilization for a 5.5-step shutter speed advantage
  13. S-Cinetone color matrix as seen in FX9 and FX6to deliver expressive cinematic look
  14. Professional workflow support with the industry’s fastest built-in Wi-Fi, SuperSpeed USB 10Gbps, 1000BASE-T Ethernet and more

Al di là delle caratteristiche, tali da porre la Sony A1 non solo al vertice dell’offerta della gamma Alpha, ma in generale del segmento mirrorless Full Frame; ciò che ha mostrato Sony con questo nuovo modello è anche un nuovo approccio all’offerta fotografica, non più limitato al professionista preso singolarmente o all’amatore evoluto, bensì da ora orientato anche a una utenza estremamente professionale, esigente e articolata. Gli investimenti fatti nel decennio appena passato hanno permesso a Sony di presentarsi al pubblico come punto di riferimento, infatti non bisogna trascurare il fatto che nei prossimi anni, gran parte delle immagini che vedremo, probabilmente saranno scattate con una Sony.

Federico Emmi