Il marchio Olympus forse potrebbe non sparire

Come già preannunciato qualche tempo fa su questo Magazine, Olympus ha finalizzato la vendita della sua divisione imaging a Japan Industrial Partners (JIP) a partire dal 1° gennaio 2021. OM Digital Solutions, una società facente capo a JIP, rileverà il business dei prodotti imaging da Olympus, basandosi sull’accordo firmato da entrambe le parti il 30 settembre 2020.

JIP ha incorporato la nuova attività con il marchio OM Digital Solutions e continuerà a svolgere le sue operazioni commerciali dalla sua sede in Giappone e l’ex Executive Olympus Shigemi Sugimoto è stato nominato CEO di OM Digital Solutions. La ricerca e lo sviluppo insieme all’ufficio vendite saranno trasferiti nella OM Digital Solutions Company costruita a Takakuramachi, Hachioji-shi, Tokyo. La produzione delle apparecchiature avrà luogo negli stabilimenti della provincia di Dong Nai, Vietnam.

“L’attività di Imaging è stata al centro di Olympus sin dal lancio della nostra prima fotocamera, la Semi-Olympus I nel 1936, quindi sono lieto che continuerà a svilupparsi e a prosperare sotto la OM Digital Solutions Corporation”, ha dichiarato Yasuo Takeuchi, Presidente e CEO di
Olympus Corporation. “A seguito del trasferimento dell’attività di Imaging, Olympus si concentrerà sulle Soluzioni Mediche e Scientifiche, nei continui sforzi per diventare un’azienda globale del settore medicale che offre prodotti e servizi per rendere la vita delle persone più sana, sicura
e appagante”.

Nelle parole di Shigemi Sugimoto, presidente di OM: “ci sono due principi chiave dietro il nome dell’azienda, OM Digital Solutions. OM è un pezzo di storia leggendario che esprime la nostra identità. Negli anni ’70, il sistema Olympus OM è stato sviluppato per superare i tre ostacoli che all’epoca si trovavano ad affrontare le fotocamere reflex: le grandi dimensioni, il peso elevato, le eccessive vibrazioni causate dal funzionamento dell’otturatore. Olympus è riuscita a ridurre il suono degli urti, rendendo le fotocamere più compatte e leggere, pur mantenendo il massimo livello di prestazioni. Olympus ha perseguito una drastica riduzione delle dimensioni e del peso per consentire alla fotocamera di stare comodamente in mano, ed è stata in grado di farlo grazie all’atteggiamento senza compromessi verso la progettazione e la produzione.

Non è tuttavia ancora chiaro se il nome Olympus rimarrà stampato sui prodotti di imaging attuali e futuri. OM Digital Solutions ha presentato il suo nuovo sito web che presenta i prodotti ex-Olympus il 5 gennaio 2020, ma per ora la sezione prodotti sembra essere una copia della pagina del vecchio sito ufficiale.

Non ci resta che sperare che, in nome di un glorioso marchio del passato e di conseguenza anche per motivi ben chiari di marketing, possiamo continuare in futuro a scattare con fotocamere “a marchio” Olympus