La terra dell’abbondanza

Tito Livio intorno all’anno zero sosteneva che “l’abbondanza genera fastidio”. Negli ultimi vent’anni il digitale ha contribuito ulteriormente alla produzione di fotografie, pratica che già nel secolo scorso aveva iniziato il suo percorso di popolarità grazie alla facile accessibilità di mezzi e materiali. La fotografia è diventata un atto necessario a livello personale, addirittura nelle…

Continua a leggere
Tra luce e postfotografia: intervista a Graziano Panfili

Questo prolungato periodo di solitudine forzata, conseguenza dell’emergenza sanitaria in corso, ha messo nelle condizioni molti fotografi ed artisti di misurarsi con la propria creatività. Lasciando da parte i pochi (s)fortunati professionisti che hanno ricevuto incarichi e commissioni, che lavorano direttamente sul campo, gli altri non hanno possibilità di documentare questo particolare momento. Dobbiamo restare…

Continua a leggere