Intervista a Lisa Borgiani

Il tuo percorso artistico abbraccia uno spettro abbastanza ampio di forme d’arte e spesso ha incontrato l’architettura, quanto secondo te l’architettura è più arte o più scienza? Per me arte significa ricerca e per creare c’è bisogno di curiosità, immaginazione. Ho esplorato diverse forme d’arte, dalla fotografia alle installazioni tridimensionali, è bello continuare a stupirsi,…

Continua a leggere
Efrem Raimondi ci ha lasciati?

«Orfano. Perché il vuoto non si misura con il grado di parentela. Né so dire se esista una qualche unità di misura: si sente o no.Il vuoto è un’assenza piena e palpabile.Mica un dispiacere (quel leggero prurito che ogni tanto ti coglie, in genere proprio dietro un orecchio ma che, tranquillo, in 18/24 ore è…

Continua a leggere
The Perimeter: un cammino lungo cinque anni

Molto tempo fa un saggio maestro mi disse che la fotografia è essenzialmente una pratica meditativa da svolgersi in numero dispari inferiore a tre. Non lo stesso maestro evidentemente, ma presupposti simili hanno portato Quintin Lake, fotografo inglese, con il progetto dal nome inequivocabile The Perimeter, a percorrere undicimila chilometri a piedi, lungo tutta la…

Continua a leggere
Fotografi e…fotografi

Il fotografo è senza dubbio colui che sta dietro la macchina fotografica. Un tempo era addirittura nascosto dietro al panno nero, perso dentro di esso come un uomo primitivo nella grotta di Lascaux, a tracciare i suoi “disegni” e a rappresentare la sua visione del mondo. Visione in cui si riconosce in quanto l’ha partorita…

Continua a leggere