Lungo viaggio sentimentale

Nel 1822 Stendhal vive una profonda delusione sentimentale e sperimenta, in tutta la sua cruda sofferenza, il senso del rifiuto della persona amata. Infatti la nobildonna milanese Matilde Viscontini Dembowski non ne vuole proprio sapere delle attenzioni e del corteggiamento dello scrittore francese e lo respinge senza indugi. In preda allo sconforto Stendhal realizza una…

Continua a leggere
Il Giappone fotografico. Shunji Dodo
Fotografi

Tra le tante peculiarità che identificano e donano alla vita del popolo giapponese quella particolare caratteristica di essere così lontana e, in certi dettagli, così vicina alla nostra, può essere ascritto a buon titolo il concetto di compenetrazione, alla base di quello che più generalmente chiamiamo equilibrio delle forme e dei modi di organizzare gli…

Continua a leggere
Nikon termina la produzione in patria
News

Secondo Asahi, uno dei quotidiani più diffusi sul territorio giapponese, sembra che Nikon abbia intenzione di terminare la produzione nazionale di corpi macchina, che dura da più di 70 anni. L’attività produttiva verrà trasferita interamente in Thailandia per tagliare i costi. Fondata nel lontano 1971, la fabbrica giapponese di Nikon si trova a Natori, che…

Continua a leggere
Vendite ancora in calo nel mercato giapponese
News

Le recenti notizie riguardo il mercato delle fotocamere confermano senza beneficio di dubbio l’ormai consolidata tendenza al calo delle vendite; il mercato globale dell’imaging è ormai in crisi da qualche anno, e di solito è quello giapponese che anticipa le tendenze di quello mondiale, visto che la maggior parte dei produttori ha sede nel paese…

Continua a leggere
Il Giappone fotografico: Motoyuki Daifu
Fotografi

La vita quotidiana, filtrata dalla vita non quotidiana, filtrata nuovamente dalla vita quotidiana. Chi si fosse recato di recente al cinema per assistere alla proiezione di Affari di famiglia, film giapponese vincitore della Palma d’oro al Festival di Cannes del 2018, saprà che non è raro per una famiglia giapponese vivere in spazi angusti, sommersi da cibo,…

Continua a leggere
Intervista a Haruhiko Kawaguchi
Interviste

Successivamente alla pubblicazione di un articolo riguardante l’opera di Haruhiko Kawaguchi, abbiamo avuto il piacere di poterlo intervistare direttamente e di comprendere il suo particolare progetto fotografico attraverso le dirette parole dell’artista. Riportiamo di seguito la traduzione italiana dell’intervista e la versione originale in inglese. D: Come hai capito che la fotografia poteva essere un…

Continua a leggere
Il Giappone fotografico: Hiroshi Sugimoto.
Fotografi

Negli ultimi 50 anni, i molti lettori occidentali che hanno sperimentato l’illuminante saggio-romanzo di Robert Pirsig Lo zen e l’arte della manutenzione della motocicletta, si sono ad un certo punto imbattuti in un concetto tanto radicato e presente nella filosofia orientale, quanto poco affine alla nostra vita di tutti i giorni: il mu. Difficilmente traducibile in…

Continua a leggere
Il Giappone fotografico: Yuji Hamada
Fotografi

Chi dovesse essersi recato in Giappone negli ultimi anni sarà sicuramente incappato in uno di quei ristoranti in cui è facile conoscere in anticipo la forma del piatto che ci sarà servito; i Sanpuru sono ineccepibili modelli tridimensionali in resina di tazze ricolme di ramen, sushi, spaghetti al pomodoro, pizze, fette di torta, che fanno bella…

Continua a leggere
Il Giappone fotografico: Takehito Miyatake
Fotografi

Nel primo pomeriggio dell’11 marzo 2011 il Giappone è scosso dal più violento terremoto mai registrato in quella zona del mondo; sei lunghi minuti di tremore di magnitudo 9, ed il successivo tsunami che ha travolto le prefetture di Iwate e Miyagi, hanno lasciato dietro di sé una scia di 15.000 vittime, decine di migliaia…

Continua a leggere
Il Giappone fotografico: Mika Ninagawa
Fotografi

Fra i tanti contrasti, a volte paradossali, che si incontrano quando si comincia a grattare la superficie della cultura nipponica, di sicuro uno dei primi che salta agli occhi, è il caso di dirlo, è quello tra la semplicità minimalista e tradizionale che si ritrova nell’architettura, nel vestiario ed in definitiva nel modo di essere…

Continua a leggere